classic_watches_oyster_perpetual_video_cover_0001_1920x1080.mp4

Oyster Perpetual

L’Oyster originale

Oyster Perpetual

Il modello Oyster Perpetual, espressione dell’Oyster nella sua forma più pura, garantisce una visualizzazione precisa e affidabile dell’ora, dei minuti e dei secondi.
È l’erede diretto dell’Oyster originale, primo orologio da polso impermeabile al mondo, su cui Rolex ha forgiato la sua reputazione di eccellenza dal 1926.

Il design

L’Oyster
nella sua forma
più pura

Simboli universali

Grazie alla loro estetica, i modelli Oyster Perpetual sono simboli unici di uno stile classico e universale. Incarnano la forma e la funzionalità senza tempo, profondamente ancorate nella tradizione pionieristica di Rolex. La semplicità dell’originale.

Oyster Perpetual

26 mm, acciaio Oystersteel

I modelli Rolex Oyster Perpetual si declinano in diverse misure e in una varietà di quadranti dai colori eleganti e sportivi.

Oyster Perpetual

31 mm, acciaio Oystersteel

Oyster Perpetual

34 mm, acciaio Oystersteel

Oyster Perpetual

39 mm, acciaio Oystersteel

Ad accomunare la famiglia, il colore di quadrante Red Grape declinato per ogni misura, dai 26 ai 39 mm.

Oyster Perpetual

Le caratteristiche

Solidità e
semplicità

Una protezione ottimale
La cassa Oyster è garantita impermeabile fino a 100 metri. L’esclusiva carrure è ricavata da un blocco massiccio di acciaio Oystersteel, particolarmente resistente alla corrosione. Il fondello scanalato è avvitato ermeticamente con un apposito strumento utilizzato dai tecnici orologiai Rolex.

Un altro elemento essenziale per l’impermeabilità dell’orologio è la corona di carica, saldamente avvitata alla cassa e dotata del sistema brevettato di doppia impermeabilizzazione Twinlock. La cassa Oyster protegge da acqua, polvere, pressione e urti, in modo ottimale, il movimento Rolex di alta precisione che ospita.

L’acciaio Oystersteel
Rolex utilizza per le casse dei suoi orologi l’acciaio Oystersteel. Sviluppato appositamente dal Marchio, l’acciaio Oystersteel appartiene alla famiglia degli acciai 904L, superleghe generalmente impiegate nell’alta tecnologia, nell’industria aerospaziale e in quella chimica per garantire la massima resistenza alla corrosione.

Estremamente resistente, l’acciaio Oystersteel vanta una particolare lucentezza una volta lucidato e conserva tutta la sua bellezza anche nelle condizioni più estreme.

Energia naturale ininterrotta
Nel 1931 Rolex inventa il meccanismo, poi brevettato, di carica automatica con rotore libero chiamato Perpetual, un principio che viene successivamente adottato da tutto il settore dell’orologeria.

Il meccanismo a carica automatica consiste in un peso oscillatorio a forma di mezzaluna, che ruota liberamente intorno al suo asse centrale, in una direzione e nell’altra, con i naturali movimenti del polso, trasmettendo quindi ininterrottamente un’energia naturale all’orologio.

L’universo

La quintessenza
dell’Oyster

1926 - Rolex Oyster

Il primo orologio da polso impermeabile al mondo

1927 - Nasce il concetto di Testimonial

Il successo dell’Oyster pubblicato sul Daily Mail

La collezione Oyster è nata dal successo del modello Oyster originale, inventato e brevettato da Rolex nel 1926. All’Oyster, primo orologio da polso impermeabile al mondo, si attribuisce, infatti, un ruolo pionieristico nello sviluppo dell’odierno segnatempo da polso.

1927 - Mercedes Gleitze

Un orologio Rolex Oyster attraversa il Canale della Manica

Nel corso degli anni la collezione si è arricchita di numerose altre innovazioni, tra cui la carica automatica con rotore Perpetual, che hanno plasmato la personalità dei modelli e costruito la fama di eccellenza di Rolex prima di diventare, in diversi casi, uno standard in orologeria.

L’Oyster diventa l’Oyster Perpetual e questa dicitura compare da allora anche sul quadrante di tutti i modelli della collezione – escludendo quelli con particolari decori e lavori di incastonatura – a indicare che sono impermeabili e che contengono un movimento a carica automatica.

1935 - Sir Malcolm Campbell

Uno dei più veloci piloti al mondo

Negli anni ’30 Rolex trovò in Sir Malcolm Campbell, uno dei più grandi piloti dell’epoca, il partner perfetto per la sua nuova avventura: la conquista della velocità.

Il 4 settembre 1935, al volante della Bluebird – e con al polso un orologio Rolex – il “re della velocità” stabilì a Bonneville Salt Flats, nello stato americano dello Utah, un record di 300 miglia orarie (ovvero 485 km/h) su terra. Tra il 1924 e il 1935, Sir Malcolm batté il record mondiale della velocità ben nove volte, tra cui cinque a Daytona Beach, in Florida.

Prova

l’Oyster Perpetual

in negozio

Per comprendere cosa significhi indossare un Rolex – l’accuratezza meticolosa dei dettagli, il peso perfettamente bilanciato, il comfort ottimale al polso – non c’è modo migliore che provarlo.

Vedi tutti i rivenditori
No Authorized Retailers were found in your Location

Configura il tuo
Oyster Perpetual

Potrebbe piacerti anche...

Perpetual

“Perpetual” è più di una parola su un quadrante, è uno spirito che guida ogni nostra azione.